5 luglio 2017  Gazzuolo                    Lettera aperta

 

 

Buona sera , un caro saluto a tutti e un un abbraccio ai nonni di questa Casa.

 

E ancora una volta il laboratorio diventato Associazione I ragazzi di Mimi’ possono fregiarsi di dare inizio ad una nuova possibile consuetudine; Capita da 22 anni…. Ci siamo abituati a dare idee, possibilità e occasioni, che vengono raccolte ed emulate… sarà così anche questa volta, ci sono già  dei gregari ?

Lo vedremo …..

 

Il Concerto che desideriamo donarvi è un piccolo viaggio,  per portarvi con noi indietro nel tempo… là dove le radici hanno ragione di poter affermare che in tempi dove i rami rischiano di perdere i fiori e non dare frutti…  possiamo e dobbiamo procedere  andando alle le radici dei nonni della canzone….

 

Inizio con il presentarvi  Simona Rossi soprano lirico dalle capacità poliedriche che in questa occasione si presta a piegare la propria voce al servizio dei brani di cui vogliamo farvi dono.

 

Si tratta di canzoni che hanno creato una delle basi più importanti  e solide dell’arte del canto in quel genere che si dice “ Musica leggera”, che è a dirla tutta, assolutamente godibile per chi ascolta ma che rappresenta applicazione di capacità e tecnica vocale non indifferente o scontata per chi la deve eseguire.

Radici, quelle del bel canto ,che Voi nonni ci insegnate essere il LA di partenza per le conquiste che sono arrivate successivamente e alle quali abbiamo imparato ad attingere per ottenere il meglio.

 

Non a Caso il risultato delle esecuzioni di Matteo Malavasi, Naomi Farina, Marco Biasetti, Giorgio Colpani ,Liri Pasetti   questa sera potranno dare un esempio di quanto ottenuto.

 

 Sono Ragazzi speciali, sono i Ragazzi dell’Associazione I Ragazzi di Mimì, gli stessi che hanno partecipato e parteciperanno al Festival dedicato a Mia Martini.

Sono quelli che potranno ancora una volta vivere la straordinaria esperienza anticipata al Teatro Bibiena lo scorso dicembre.

Saranno quelli che insieme all’Associazione potranno onorare e onorarsi di partecipare al Mia Martini Mantova Festival 2017, progetto patrocinato e sostenuto dal Comune di Mantova.

Sono gli stessi che permetteranno di far conoscere a livello nazionale e non solo, il paese di Belforte  il Comune di Gazzuolo , dove è nato il laboratorio e l’associazione autorizzata e sostenuta dal Prof. Giuseppe Bertè padre dell’artista scomparsa 22 anni fa.

Peccato non poter  annoverare insieme a loro i nomi di Ragazzi di Mimi’ presenti fino al 2015 in laboratorio   e  di origine autoctona.

 

Ora vogliamo fare festa con voi,insieme alla nostra voce al nostro talento un fortissimo abbraccio a voi Nonni e ai vostri cari.

 

Giovanna Campanini insegnante di canto e presidente dell’Associazione i ragazzi di Mimi’.

     Associazione "I Ragazzi di Mimì" -  via Belgioioso, 30  -  46010 Belforte di Gazzuolo - cf.93067820204 - iragazzidimimi@gmail.com - 0376.956263     

per eventuali segnalazioni, relative ai video, articoli e fotografie, e altro materiale pubblicato sul sito, si prega di scrivere a:   iragazzidimimi@gmail.com